In arrivo il gran caldo, ecco 6 rimedi per affrontarlo nel modo corretto

Alcuni consigli per preservare la propria salute in estate

cibo buono salute
di Fabrizio Fiorelli

Milano 03 luglio – Il grande caldo è arrivato anche quest’anno nella nostra Penisola. Ecco alcuni accorgimenti per affrontare questa delicata fase dell’anno:

  1. Ridurre il consumo di grassi!  I piatti troppo elaborati e calorici non sono raccomandati in estate. Bisogna limitare soprattutto l’apporto di lipidi e utilizzare come condimento solo olio d’oliva a crudo. Attenzione anche al sale, va usato con parsimonia perché è uno dei principali fattori di rischio dell’ipertensione. Via libera invece al consumo di frutta e verdura fresche e di stagione
  2. Gelato per pranzo? Si può fare! Una coppa con 2 o 3 palline può essere un pasto ideale in estate. Rappresenta un’ottima scelta per rinfrescarsi e al tempo stesso combattere l’inappetenza dovuta al caldo. Bisogna prestare attenzione, però, perché da un punto di vista nutrizionale può risultare complicato calcolare con esattezza l’apporto calorico. Quest’ultimo è influenzato soprattutto dalle quantità, dagli ingredienti, dall’aggiunta o meno di cialde oppure panna, coperture al cioccolato, decorazioni con graniglia.
  3. Attenzione ai liquidi! L'unica vera bevanda indispensabile è l’acqua. Con l’inizio della stagione più calda e l’aumento delle temperature, diventa ancora più importante ricordarsi di bere tutti i giorni la giusta quantità di acqua: almeno 2 litri. Il consumo deve avvenire suddividendo l’introduzione in tutto l’arco della giornata: cominciamo con un bicchiere di acqua a colazione, due a pranzo e a cena e mezzo litro di acqua lontano dai pasti
  4. Attività fisica? Si può fare! Il grande caldo non può essere una scusa smettere di praticare un po’ di sano sport. Tuttavia bisogna sapere scegliere con attenzione gli orari della giornata. I momenti migliori sono le prime ore del mattino, il tardo pomeriggio, e la sera. E’ preferibile indossare vestiti ampi e traspiranti: in questo modo il corpo può raffreddarsi più facilmente
  5. Aria condizionata? Ok ma attenzione! Tra la temperatura esterna e quella interna non deve mai esserci una differenza superiore ai 6 gradi. E’ molto pericoloso quindi abbassare eccessivamente il termostato. La manutenzione corretta degli impianti di condizionamento domestico inizia dalla pulizia dei filtri. La pulizia va effettuata sempre prima di avviare l’impianto
  6. Continuare a rispettare le norme di sicurezza legate alla pandemia! Nonostante il caldo il Covid-19 è ancora tra di noi. Bisogna quindi prestare molta attenzione e non va sottovaluto un agente patogeno che ha già causato molti decessi nel nostro Paese (e in tutto il mondo). Non uscite mai di casa senza guanti e mascherine e rispettare tutte le regole previste dalle ultime leggi per garantire il distanziamento sociale.